Domande d'esame DIRITTO PER LE PARI OPPORTUNITA' E NON DISCRIMINAZIONI con NICCOLAI su Quaestiones.com
 
Benvenuto su Quaestiones.com logo Consulta domande
Qui trovi domande e appunti esame degli esami gi presenti sul sito
:: LOGIN
Dimenticato
Password?
Non sei registrato?
Registrati a Quaestiones.com
Oppure accedi con il tuo account Facebook

Bookmark and Share
:: LINK SPONSORIZZATI
 
  Homepage > SCIENZE POLITICHE - Cagliari - Università degli Studi > DIRITTO PER LE PARI OPPORTUNITA' E NON DISCRIMINAZIONI > NICCOLAI > Consulta domande Voto medio facoltà: 30
 
 
Le domande di esame più frequenti si riferiscono al professore e cattedra prescelta e sono ordinate per data appello. Con la funzione di ricerca puoi trovare velocemente una domanda o un argomento (es. "contratto": saranno ricercate tutte le domande contenenti la parola "contratto")
 
 
(3)Consulta elenco delle domande Invia le domande via mail Stampa le domande Scarica le domande (2)Pagella del professore

DOMANDE ESAME: DIRITTO PER LE PARI OPPORTUNITA' E NON DISCRIMINAZIONI       NICCOLAI SILVIA

 
Domande del: 16/6/2015 Tipo Chiesto da  
La sentenza Ricci vs. De Stefano è emblematica di una crisi del 'disparate impact' e in generale, di tutto l'approccio antidiscriminatorio tradizionale negli Stati Uniti. Una volta spiegato che cos'è il disparate impact e descritto il caso Ricci, mettete in luce gli aspetti della crisi attuale del diritto antidiscriminatorio americano. S  
Sulla base delle nuove direttive del 2000, la Corte di Giustizia ha sviluppato una giurisprudenza che anziché abbandonare, come era negli auspici di molti studiosi, l'economic aim e la visione pro market che ha caratterizzato la giurisprudenza in materia di discriminazione di genere lo ha ripresentato. Dopo aver spiegato brevemente in che senso e perché si dice che la giurisprudenza in materia di genere è stata utilizzata dalla Corte di Giustizia per sviluppare una visione inclusiva e positiva del mercato, portate gli esempi delle decisioni emesse sulla base delle nuove direttive in cui è entrato in gioco il parametro dell'età e quello della disabilità e spiegate in che modo esse appaiono un proseguimento dell'atteggiamento già adottato dalla Corte in materia di genere. S  
Il tema delle pari opportunità per le donne nelle istituzioni politiche è in Italia piuttosto 'al palo' per quanto riguarda le elezioni politiche nazionali ma ha conosciuto importanti evoluzioni a livello regionale e locale. Una volta ricordata la posizione che la Corte costituzionale ha nel corso del tempo assunto rispetto alla ammissibilità di misure positive in materia elettorale e le modificazioni costituzionali rilevanti che intorno agli anni 2000 sono intervenute in questo campo, soffermatevi sulla legge 215 del 2012. S  
ATTENZIONE !
Stai visualizzando solo le prime 5 domande per l'esame scelto. Per vederle tutte devi fare il login dal form in alto a sinistra.

Pagine:
1

Totale domande: 3
 
 
Legenda delle icone nella toolbar
Consulta consulta aggiorna il sito aggiungi voto medio del professore voto attuale aggiornamento recente aggiornamento recente Scarica gli appunti appunti esame mail utente contattare studente
Pagella del professore pagelle professori Leggi i commenti all'esame commenti studenti Invia le domande via mail domande x email Stampa le domande stampa le domande Scarica le domande download domande novit� del sito novità

Se per qualsiasi motivo non riuscissi a leggere i dati contenuti nella pagina non esitare ad inviare una mail a questo indirizzo:myhelp@quaestiones.com o al fax 06.233.296.327
 
 
© Quaestiones.com Tutti i diritti riservati 
 
 
Questo sito usa cookies, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies. Chiudi